Home 9 Punto d'Interesse 9 La sede della Guardia di Finanza

La sede della Guardia di Finanza

Corso Centocelle, 3

Il grande edificio che potete vedere proprio davanti al Teatro Traiano è la caserma costruita per volere di papa Clemente XIV nel 1774, e completata da Pio VI nel 1776, di cui è riconoscibile lo stemma nell’angolo ovest. L’imponente fabbricato, chiamato il Quartierone, ospitava la guarnigione pontificia composta da circa 250 soldati, gli alloggi del Governatore e degli ufficiali. Nel corso della sua storia e in occasione degli avvenimenti storici che coinvolsero la città, si trovò occupata più volte: dalle truppe francesi di Napoleone alla fine del 1700, quindi dai borbonici napoletani e poi dai papalini; nuovamente dai francesi dal 1849 al 1870, in seguito agli eventi della Repubblica Romana di Mazzini e infine dalle truppe italiane comandate da Nino Bixio il 16 settembre 1870.
Oggi è sede della Guardia di Finanza ed è intitolata a Giacinto Bruzzesi, storico colonnello garibaldino dell’impresa dei Mille.

Punti correlati:

Corso Centocelle, 2